Logo Small

Biografia di Padre Vincent

Padre Vincent Chinwem Anuforo è nato in Nigeria il 18 luglio 1960. Il suo percorso formativo sarcedotale iniziato nella Diocesi di Owerri (Nigeria), si è concluso il 24 giugno 2000 con l’ordinazione sacerdotale nella Congregazione Rogazionista.

Ha conseguito il Diploma in Filosofia nel 1987 presso il “Bigard Memorial Seminary” Ikot-Ekpene Nigeria, il Baccellierato in Teologia nel 1996 presso la “Pontificia Universitas Lateranensis”, la Licenza in Teologia Morale nel 1999 presso l'”Academia Alfonsiana” e il Dottorato in Teologia Morale nel 2004 presso la “Pontificia Studiorum Universitas A S. Thoma Aq. in Urbe” Roma.

È stato riconosciuto esperto in Bioetica.

Oltre gli studi compiuti in Nigeria e a Roma, Padre Vincent è stato a Napoli come Vice Prefetto dei ragazzi della Comunità educativa assistenziale; a Bari come Vice Parroco e Responsabile dell’Oratorio Sant’Annibale; a Matera, in Basilicata come assistente dei ragazzi della Comunità Alloggio; a Messina come Vice Parroco delle Parrocchie Santa Maria delle Grazie e Madonna delle Lacrime in Bordonaro; a Roma come Vice Prefetto presso lo Studentato Filosofico-Teologico Interprovinciale dei Rogazionisti del Cuore di Gesù. È stato assistente spirituale nonché ispiratore e fondatore della “Missione di Solidarietà e Fraternità, Misolida Onlus” che conta numerosi partecipanti, presenti in diverse regioni d’Italia che si occupano del sostegno concreto ai piccoli e ai poveri di alcuni villaggi della Nigeria. Padre Vincent condusse Esercizi Spirituali; tenne catechesi su vari temi della vita cristiana. Fu accompagnatore spirituale di molte persone che si rivolsero a lui. Sull’esempio di Sant’Annibale Maria Di Francia, insigne apostolo della preghiera per le vocazioni e padre dei piccoli e dei poveri, si è impegnato in prima persona in missioni di carità verso i bambini, giovani e famiglie povere ed emarginate nell’entroterra della Nigeria.

Padre Vincent Anuforo s’immedesimava molto in Gesù soprattutto nella celebrazione Eucaristica e nella vita personale e comunitaria.

“Come la pioggia e la neve scendono dal cielo e non vi ritornano senza avere irrigato la terra” (Is 55,10) così chi lo ha incontrato non ha potuto che ricevere benefici. Egli era molto attento ai bisogni degli altri, sensibile alle sofferenze del prossimo e le sue parole lasciano grande serenità nel cuore.

Un esempio per tutti noi…

È stato uomo di grande esempio e ha lasciato segni indimenticabili dovunque ha vissuto, per lo zelo con cui ha svolto il suo ministero sacerdotale, per la coerenza dei suoi principi morali e per la fermezza della sua fede, che considerava fondamento di ogni edificio spirituale.

L’importanza della preghiera

Padre Vincent ha fatto comprendere l’importanza della preghiera come momento di intimo contatto e dialogo con Dio. Chi lo ha conosciuto ha imparato ad armonizzare i pensieri, le parole e le azioni, in sintonia con gli insegnamenti di Gesù e della Chiesa. Lui insegnava a pregare in modo concentrato, senza correre. Secondo Padre Vincent l’orazione è un bagno spirituale: bisogna immergersi e lasciarsi bagnare come una stoffa in un bacino di acqua. Per lui l’orazione è un’effusione spontanea di affetto tra il Creatore e la creatura. È il respiro dell’anima. È un riconoscere te stesso nell’altro e l’altro in te. È dimorare nell’altro e lasciarsi invadere dallo Spirito Santo.

Paziente ascoltatore, egli dava i giusti consigli che soddisfano l’anima. Egli è stato, da vero sacerdote, segno e strumento della compassione di Cristo, e ha saputo trasmettere a ciascuno l’amore di Dio. Preghiamo affinché Padre Vincent possa continuare a proteggerci allontanando ogni male da noi, dai nostri cari e dalla nostra Missione.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.
38Shares

Seguici

Assicurati di seguirci sui social per essere sempre aggiornato sui nostri progetti! segui l'hastag #iostoconmisolida

Ultimi articoli

  • 18° Anniversario Misolida

    Ieri, 25 Gennaio 2020, la grande famiglia Misolida si è riunita a Messina in occasione del 18° anniversario dalla fondazione. Ci hanno raggiunto i rappresentanti dei vari gruppi di Bari, Catania e Villa e tutti insieme abbiamo partecipato alla celebrazione della messa alla Chiesa Parrocchiale S. Maria della Consolazione. Con la benedizione all’ingresso nel mondo […]

    Leggi tutto...

  • Natale insieme a noi 2019

    Anche quest’anno la famiglia di Misolida si riunisce per il grande evento di chiusura anno. Insieme stretti in un abbraccio solidale, per scambiarci gli auguri di un  nuovo prosperoso anno e per contribuire al meglio allo sviluppo dei nostri progetti in Africa e nel nostro Paese.  Ancora una volta ospiti di Cannata, accompagnati dalla musica […]

    Leggi tutto...

  • Ritiro a Montepiselli

    Si inaugura l’inizio delle attività con il ritiro spirituale presso la Parrocchia Santa Teresa del Bambino Gesù in Messina.  Questi per noi sono sempre momenti carichi di intensità. Confronto, preghiera, comunione. E’ anche un momento in cui ognuno si confronta con sè stesso, attraverso il dialogo con gli altri. La nostra guida di questo ritiro […]

    Leggi tutto...

  • Basket for Children IX

    Week end trascorso tra Sport e Solidarietà con il Basket for children IX with Holy Angels. Grazie di cuore a tutti i partecipanti.

    Leggi tutto...

  • Evento a Villa S. Giovanni

    Martedì 18 giugno, in prossimità della festa di S. Giovanni, i volontari Misolida di Messina e Villa S. Giovanni si sono ritrovati a trascorrere una gioia serata di solidarietà e Fraternità a Villa San Giovanni con amici e benefattori, organizzata dalla responsabile Giovanna Patti. È sempre bello ritrovarsi, trascorrere del tempo insieme, dando un valore […]

    Leggi tutto...

  • Presentazione Agape Evergreen 2018

    Il 4 di Maggio 2019 ha avuto luogo la presentazione del nuovo periodico Agape con grandi novità. Da quest’anno Agape si scinde in due volumi separati ma connessi. Nasce infatti la versione Evergreen che racconta minuziosamente la storia della Missione a partire dalla sua fondazione. Questa è appunto una versione “sempre verde”, in cui si […]

    Leggi tutto...

  • Natale insieme a noi… prima serata

    Il 06 dicembre si è tenuta la serata di beneficenza che ogni anno Misolida organizza per raccogliere fondi a favore dei progetti che porta avanti sul territorio Nigeriano. La serata è stata ricca di emozioni. Dopo il benvenuto dato dalla vicepresidente, Daniela Gardelli, è stato proiettato un video che racchiudeva l’essenza d Misolida. Video che […]

    Leggi tutto...

  • “T’Amo più della mia vita” firmata “La fenice scarlatta”

    Domenica 25 novembre, in occasione della giornata contro la violenza sulle donne, Misolida partecipa alla pièce teatrale “T’Amo più della mia vita” firmata “La fenice scarlatta” e tratta da una storia realmente accaduta. È stato un onore e un piacere prenderne parte perché Misolida ogni giorno forma nuove coscienze per un cambiamento di mentalità e […]

    Leggi tutto...

  • Giornata Missionaria Mondiale

    Domenica 21 ottobre, in occasione della “Giornata Missionaria Mondiale”, siamo stati invitati da Don Giovanni Sturiale, parroco della chiesa “Santa Teresa del Bambino Gesù” in Montepiselli per dare testimonianza sulla nostra missionarietà. Gioia, Amore, Emozione e Condivisione sono state le Keys di quel l’incontro tra Misolida ed i parrocchiani di Montepiselli.

    Leggi tutto...

  • Incontro a Bari

    Sabato 13 ottobre sono venuti a trovarci a Bari il presidente di MISOLIDA , Domenico Candito e le volontarie Emanuela Candito, responsabile dei rapporti con i sostenitori, e Valentina Pellittieri, responsabile del settore comunicazioni. Al di là dei  ruoli istituzionali è stato un bellissimo incontro tra amici che accomunati dalla passione per l’ Africa e la Missione in […]

    Leggi tutto...

  • Under the same sky – Basket for Children VIII Ed.

    Si è conclusa l’8a edizione di Basket for CHILDREN with Holy Angels. Un’idea semplice, del tutto banale. Incontrarsi per giocare come quando da bambini si citofonava all’amichetto per incontrarsi in cortile ed organizzare una partitella di calcio. Niente porte, niente campo in erba. Due grosse pietre come pali della porta, una gettata di cemento come campo […]

    Leggi tutto...

  • Il volontariato alla base di una civiltà progredita

    Facciamo spesso l’errore di credere che fare volontariato sia tutta una questione di “dare”, ignorando del tutto i molteplici benefici che ne giungono sotto i profili psicologico e fisico. L’esperienza di “essere utile alla società” è sicuramente un percorso personale che ogni individuo vive a modo proprio, ricavandone vantaggi di tipo diverso che però trovano […]

    Leggi tutto...