Emozioni dall’Africa

Anche quest’anno le nostre missionarie hanno preso armi e bagagli per affrontare l’impervio viaggio verso l’Africa. “O Africa”, quanto senso racchiude in sé questo nome per noi di Misolida Onlus. L’Africa ha rappresentato il nostro primo “grazie” al compianto padre Vincent.

Per sdebitarci di quanto bene lui aveva portato nelle nostre vite, abbiamo intrapreso il cammino di aiutare quel piccolo villaggio nel quale lui stesso era nato. “Aiutate i bambini di Umueme!”: così ci aveva risposto alla domanda “come possiamo sdebitarci per tutto quello che fai ogni giorno per noi?”;

E fu allora che ciò che dall’Africa era partito per illuminare le nostre vite, adesso in Africa ritornava, ancora più forte, ancora più grande, per rimanerci per sempre. E aveva un nome che in sé conteneva quelli di un’intera comunità: Misolida Onlus. Un solo uomo che ha unito due mondi lontani all’insegna dell’amore, della solidarietà e della fraternità.

Ecco cos’è l’Africa per noi: è il seme di quell’amore che ha dato vita allo scambio, al reciproco conforto, al fruttuoso confronto, affinché attraverso queste schiette esperienze umane ognuno di questi popoli potesse arricchirsi e migliorarsi. Ed è infatti nella parola “cambiamento” che risiede tutto il senso della nostra missione: siamo tutti in cammino verso il cambiamento, per diventare migliori.

Ed ogni anno il ritorno in Africa rafforza quel legame, rallegra le nostre convinzioni, ci ricorda che il cammino è giusto e che vale la pena continuare, a dispetto di ogni difficoltà, di ogni fragilità insita nella condizione umana.


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

LO SPIRITO che muove la Missione è la “formazione di nuove coscienze e cambiamento di mentalità per un nuovo umanesimo fondato sull’agape universale e sulla Missione gratuita”.

Vuoi far parte di questo cambiamento?